martedì 2 marzo 2010

da www.casertasette.com

CRIMINOLOGIA E SCIENZE CRIMINALISTICHE: AL VIA CORSO FORMED A CASERTA


Caserta (di Ferdinando Terlizzi) – Inizierà l’11 febbraio e terminerà il prossimo 12 aprile, presso la scuola di alta formazione FORMED di Caserta (per saperne di più: sede Caserta, Corso Trieste, formed.in@katamail.com- 0823/279263 ) di cui è presidente la Professoressa Vittoria Ponzetta, la 2° edizione del corso di scienze criminologiche e criminalistiche – in collaborazione con la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Napoli. Previsti crediti formativi per gli avvocati iscritti all’ordine di Napoli. La cosa sembrerebbe strana se la stessa direttrice Vittoria Ponzetta non ci avesse spiegato che lei lo scorso anno chiese la collaborazione all’ordine degli avvocati di S. Maria C.V. ma che il Presidente dell’Ente ritenne di non dover aderire. La risposta secondo noi sta nel fatto che l’Ordine di Santa Maria Capua Vetere organizza corsi similari con docenti diversi. Ecco il programma ed i relatori: Prof. Alfredo Grado – Criminologo – Docente di Sociologia Giuridica e della Devianza - Direttore della Scuola di Scienze Criminologiche e Criminalistiche ( realazioni d’amore tra normalità e patologie); Dott. Raffaele Piccirillo – Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Napoli ( delitti contro il patrimonio ); Avv. Danila Amore – Già Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato( Sistemi di sicurezza passivi ai fini identificativi); Dott.ssa Angelamaria Scalera- Già Vice Questore Aggiunto della Polizia Stradale( I crimini della strada: metodologia del rilevamento e repertazione); Prof. Avv. Fabio Foglia Manzillo – Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Napoli ( La responsabilità derivante da reato delle persone giuridiche: responsabilità amministrativa o penale?); Dott. Carmelo Lavorino- Criminologo –Criminalistica – Investigatore di Indagini penali – Criminal Profiler, autore, tra l’altro, del best seller “Il Delitto di via Poma”, edito dal Gruppo Albatros – Il Filo, lo stesso editore del mio libro “Il delitto di un uomo normale” di cui il Lavorino è predatore, parlerà sulla criminlastica; ed infine il Dott. Pasquale Di Benedetto - Giornalista – Esperto in Comunicazione che intratterrà i partecipanti sul tema della “Spettacolarizzazione della criminalità e influenza dei Mass- media”.

Nessun commento:

Posta un commento