venerdì 23 novembre 2012


STORIE DI GIORNALISTE MINACCIATE. GIORNATA CONTRO VIOLENZA DONNE A MONTECITORIO

STORIE DI GIORNALISTE MINACCIATE. GIORNATA CONTRO VIOLENZA DONNE A MONTECITORIO
Martedì 27 novembre nella Sala Aldo Moro le testimonianze di Luisa Betti, Ester Castano, Marilù Mastrogiovanni, Marilena Natale
OSSIGENO – Roma, 19 novembre 2012 – La Giornata Mondiale indetta dall’ONU per l’eliminazione della violenza contro le donne sarà celebrata a Roma, martedì 27 novembre alle ore 11 a Palazzo Montecitorio, nella Sala Aldo Moro, con le testimonianze di  Luisa Betti, Ester Castano, Marilù Mastrogiovanni, Marilena Natale, quattro giornaliste che hanno subito intimidazioni, minacce, violenze a causa della loro attività professionale di informatori dell’opinione pubblica. I lavori saranno introdotti da Nella Condorelli e Arianna Voto, presidenti della Commissione Pari Opportunità dell’Associazione Stampa Romana.
L’iniziativa dal titolo “Il velo squarciato – Intimidazioni e violenze contro le giornaliste” è promossa in collaborazione con l’osservatorio Ossigeno per l’Informazione, l’Ordine dei Giornalisti del Lazio, e l’Associazione Stampa Romana, d’intesa con la presidenza della Camera dei Deputati.
Per partecipare è necessario accreditarsi entro le ore 12,00 del 26 novembre 2012, chiamando la Segreteria Associazione Stampa Romana, telefono 06.684027.302 /304 o inviando una mail  asegreteria@stamparomana.it .

Nessun commento:

Posta un commento