domenica 2 dicembre 2012






DUE PESI E DUE MISURE DELLA PROCURA
Buono lo scoop della collega Maria Giovanna Pellegrino, cronista giudiziaria di “Gazzetta di Caserta”. Smentite, perquisizioni, anche personali, domiciliari, in redazione, non hanno minimamente sminuito il senso della notizia. Pur rendendoci conto che una anticipazione così’ dirompente può creare qualche problema agli investigatori e ai familiari del pentito. Tuttavia ci sorge spontanea una domanda: Perché in altre occasioni – anticipazioni di ufficializzazioni di pentimenti – pubblicate su “Il Mattino” dalla Rosaria… (Nazionale… pardon Europea) non è avvenuta nessuna smentita e nessuna perquisizione? I soliti due pesi e due misure della Procura?

Nessun commento:

Posta un commento