domenica 3 novembre 2013

Agenzia Giornalistica - "CRONACHE"

Agenzia Giornalistica - "CRONACHE":

'via Blog this' 

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI SANTA MARIA CAPUA VETERE

CORSO DI CRIMINOLOGIA FORENSE

Lezioni del criminologo  Prof. Carmelo Lavorino su Scena del Crimine e Investigazione Scientifica – Femminicidio e Maschicidio . Omicidi omissivi -


Il crimonologo Carfmelo Lavorino durante la conferenza stampa  sul delitto di Katia Tondi 



    Santa Maria Capua Vetere (  di  Ferdinando Terlizzi ) - La  Scuola di  Formazione Forense,  con  l’organizzazione scientifica dell’avv. Annamaria Sticco; in collaborazione con il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere,  di cui è presidente l’avv. Alessandro Diana,  organizza un corso di criminologia forense a partire  dal 4 novembre e fino a tutto il 9 dicembre. Il seminario – fortemente voluto dall’avvocato Elio Sticco – sarà interamente occupato dal Prof. Carmelo Lavorino - criminologo, criminalista e direttore del Centro Cescrin ( recentemente ha assunto la difesa tecnica di Emilio Lavoretano,   marito di Katia Tondi,  indiziato di uxoricidio. Il delitto avvenuto a S. Tammaro,  il 20 luglio del 2013,   vede anche presente,  quale consulente della  Procura il Gen. Luciano Garofano ex comandante dei RIS   ).
     La prima lezione ( lunedì  4 novembre ore 15, 30) verterà sulla “Scena del Crimine e tracce criminali”.  In particolare  si parlerà della scena del crimine con un  esame  ed un’analisi della scena stessa. Sarà poi svolta una esemplificazione  della  classificazione della scena dei crimine: Esame, lettura, interpretazione  logica-investigativa ed analisi sistematica  delle tracce. Seguirà (BPA – BloodStains Pattern Analysis ) Analisi del disegno e della fornazione delle macchie di sangue e poi ( WPA Wound Pattern Analysis ) Analisi del disegno e della formazione delle lesioni.
     Il secondo appuntamento verterà sull’Investigazione criminale e investigazione scientifica. Criminalistica, Criminologia e Investigazione Criminale. Le fasi dell’Investigazione Criminale. I sette indicatori fondamentali del crimine. L’equazione del Crimine. Il Metodo MOCCI (Modello Operativo Criminalistico Criminologico Investigativo).
    Il corso proseguirà con una lezione sul “Criminal profiling”  – il modello deduttivo della FBI, con la Triade Criminodinamica e l’equazione del “criminal profiling”  con la dimostrazione di un caso storico. Si parlerà poi di indagini difensive e investigazione criminale  ( metodologie d’approccio, analitiche ed operative nei processi di primo grado e d’appello).  Si tratterà poi della problematica delle revisioni dei processi con la esemplificazione di fatti di cronaca  nera  e giudiziaria locale.  
    Seguirà una “lectio magistralis”, a cura del dott. Carlo Galloppi e dall’avv. Elio Sticco  su “Deontologia  professionale e Previdenza”. Infine, con un titolo alquanto provocatorio (Omicidi omissivi) il seminario si concluderà con una discussione sul “Femminicidio” e con una domanda: “Perché no il maschicidio?”. Relatore della singolare sfida l’Avv. Giancarlo Pezzuti, membro dell’”American Of Criminology”. Ai partecipanti  saranno concessi crediti formativi.    
      

Nessun commento:

Posta un commento