venerdì 21 febbraio 2014

MAGISTRATI CORROTTI E COMPLICI DI UN GOVERNO LADRO

PRIMA TI ARRESTANO 

POI DA 

INNOCENTE 

NON  VOGLIANO PAGARE - 

MAGISTRATI 

PAZZI E SCHIZOFRENICI COMPLICI DI 

UNO STATO LADRONE 




Questi grandi cornuti, drogati e schizofrenici che amministrano la giustizia, quando ti debbono arrestare ( senza prove di accusa  ma solo con l’assurdo loro libero convincimento ) ti mandano a prendere alle due di notte dai corrotti finanzieri ( ADUSI AD INCASSARE TANGENTI PER OGNI VERIFICA)  e ti sbattono in una cella a marcire.
Se poi riesci a dimostrare – dopo 14 anni – la tua innocenza e chiedi i danni per ingiusta detenzione trovano tanti di quei cavilli – ad ogni udienza che subisce rinvii di mesi – per non pagarti.
Li maledico e  lo faccio in un modo  singolare e molto semplice. Faccio  mio l'editoriale del direttore dell'Unione Sarda, Antonangelo Liori, il quale il 9 agosto del 1998, riversò sulla carta la rabbia per il telefono della  sua redazione  che presumeva sotto controllo da parte della Procura della Repubblica augurando i mali peggiori a chi lo spiava.
 Scrisse nell'occasione nel suo editoriale Liori:

"AUGURO LORO CHE TUTTO  CIO' CHE FANNO SPENDERE ALLO STATO IN UN LAVORO COSI’  INUTILE LO CHIEDANO POI ALL’ ASL PER TENTARE INVANO DI CURARSI  IL CANCRO, LA LEBBRA E LA PESTE. E PER OGNI FINANZIERE  O PIEMME O MAGISTRATO INTERCETTATORE CHE CREPA, IN MEZZO A MILLE SOFFERENZE, IO IMMOLERO’  UNA CAPRA, UNA PECORA E UN MAIALE CHE OFFRIRO’ IN UN PRANZO COMUNITARIO”.

Questo è il mio augurio per loro… Ma  Dio esiste?  Se esistesse, non farebbe commettere tante ingiustizie e distribuirebbe equamente il dolore e il benessere. Merda 

Nessun commento:

Posta un commento