venerdì 20 gennaio 2017


  

VASTA OPERAZIONE DI CONTROLLO DEL TERRITORIO ED ARRESTO DI UN SESSANTENNE SESSANO TROVATO IN POSSESSO DI ARMI ED ESPLOSIVI


GLI AGENTI DEL COMMISSARIATO P.S. DI SESSA AURUNCA – DIRETTI DAL VICE QUESTORE AGGIUNTO DR. MARIO RUSSO – NELLA GIORNATA DI IERI HANNO TRATTO IN ARRESTO IL SESSANTASEIENNE G. G. PER ILLECITA DETENZIONE DI ARMI ED INGENTE QUANTITA’ DI MUNIZIONI ED ESPLOSIVI .
IN DETTAGLIO, NELL’AMBITO DI UN ARTICOLATO SERVIZIO DI CONTROLLO DEL TERRITORIO PROGRAMMATO E POSTO IN ESSERE DAGLI STESSI AGENTI DEL COMMISSARIATO DI SESSA AURUNCA, COADIUVATI, NELL’OCCASIONE, ANCHE DA UNITA’ CINOFILE DELLA QUESTURA DI NAPOLI, EFFETTUAVANO UNA PERQUISIZIONE PRESSO L’ABITAZIONE DEL PRECITATO G.G. IN LAURO DI SESSA AURUNCA ALLA RICERCA DI ARMI, MUNIZIONI ED ESPLOSIVI. L’ATTO DAVA ESITO POSITIVO IN QUANTO, IN UN BOX GARAGE ANNESSO ALLA SUA ABITAZIONE, GLI AGENTI RINVENIVANO 3 FUCILI, 1083 CARTUCCE, UN KG DI POLVERE DA SPARO E PARTI DI ARMA TUTTE ILLECITAMENTE DETENUTE ANCHE IN RELAZIONE ALLA CIRCOSTANZA CHE IL G.G. RISULTAVA GIA’ OGGETTO DI SPECIFICO DIVIETO DI DETENZIONE DI ARMI E MUNIZIONI IRROGATOGLI NEL NOVEMBRE 2004 DAL PREFETTO DI CASERTA.
PERALTRO LE ARMI RINVENUTE RISULTAVANO PRIVE DI MATRICOLA E PERTANTO DA CONSIDERARSI ARMI CLANDESTINE.
CONDOTTO PRESSO IL COMMISSARIATO DI SESSA AURUNCA E’ STATO DICHIARATO IN STATO DI ARRESTO PER DETENZIONE DI ARMI CLANDESTINE, ILLECITA DETENZIONE DI MUNIZIONI ED ESPLOSIVI, NONCHE’ PER VIOLAZIONE DEL DIVIETO DI DETENZIONE DELLE ARMI.
DOPO LE FORMALITA’ DI RITO SU DISPOSIZIONE DEL P.M. DI TURNO PRESSO LA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI S. MARIA C.V. DR. OCCHIONERO E’ STATO PROVVISORIAMENTE SOTTOPOSTO AGLI ARRESTI DOMICILIARI IN ATTESA DI GIUDIZIO.
I SERVIZI DI CONTROLLO DEL TERRITORIO, IN CONSEGUENZA DEI QUALI E’ STATO EFFETTUATO L’ARRESTO DEL G.G., HANNO ALTRESI’ PERMESSO DI CONTROLLARE – ATTRAVERSO MIRATI POSTI DI BLOCCO SULLE PRINCIPALI ARTERIE CITTADINE – CIRCA UN CENTINAIO DI PERSONE, 70 AUTOVEICOLI E DI RILEVARE 3 VIOLAZIONI AL CODICE DELLA STRADA PER LO PIU’ RIGUARDANTI L’USO DELLE CINTURE DI SICUREZZA. SEMPRE NELL’AMBITO DEI MEDESIMI SERVIZI SONO STATE EFFETTUATE 5 PERQUISIZIONI DOMICILIARI ED ALTRETTANTE VEICOLARI DI ARMI, MUNIZIONI E DROGA. IN ESITO AD UNA DI QUESTE E’ STATO ANCHE RINTRACCIATO UN SOGGETTO DESTINATARIO DI NOTE DI RINTRACCIO PER MOTIVI DI GIUSTIZIA.



SESSA AURUNCA, 20 GENNAIO 2017

Nessun commento:

Posta un commento