domenica 7 marzo 2010

Terlizzi alla trasmissione Matrix di Canale 5

STORIA TV PRIVATE: A MATRIX (CANALE 5) IMMAGINI GIORNALISTI DI CASERTA

Venerdì sera, 10 novembre, Matrix - trasmisisone di Enrico Mentana in onda su Canale 5 - si è occupato di televisione. Per capire meglio la TV generalista di oggi si è rivissuto con numerosi servizi e raccontando insieme a tanti ospiti del mondo dello spettacolo la storia delle emittenti private. In studio c'erano Teo Teocoli, Gianni Ippoliti, Umberto Smaila e Valerio Staffelli. La puntata è stata seguita da una media di 1 Milione e 950mila spettatori con 7 Milioni e 620mila contatti.
Tv e giornalisti casertani
Nel corso di un servizio di circa 20 minuti, la trasmissione di Enrico Mentana ha anche diffuso volti e nomi di alcuni operatori dell'informazione della provincia di Caserta. Nel servizio che si può vedere sul sito di Matrix (www.matrix.mediaset.it, andare in archivio, parte 6) oppure cliccando qui (posizionare cursore al minuto 9:45): sono apparsi in ordine cronologio il giornalista Biagio Salvati (mentre leggeva il Telex News di Antenna Sud, 1989, proveniente da Radio Luna e poi approdato a Telecaprinews, oggi Il Mattino, Corriere del Mezzogiorno e altre testate anche web); Francesco De Core (mentre legge il Tg di Canale 10 approdato poi al Corriere del Mezzogiorno e oggi a Il Mattino di Napoli); Francesco Marino -da non confondere con il collega della Gazzetta di Caserta - (conduttore con Salvati del Telex News di Antenna Sud, oggi alla sede di Torino della Rai e telecronista di numerose partite della Juventus) ed infine Ferdinando Terlizzi (direttore di Telex, tg di Antenna Sud, mentre effettua un collegamento da un luogo dove è avvenuto un omicidio, già direttore di varie testate, radio e tv e riviste come Detective&Crime). In tanti quelli che hanno riconosciuto i giornalisti casertani approdati nell'inchiesta di Matrix con soddisfazione dei citati il cui pensiero è andato ai magnifici anni delle tv e radio libere. (12 novembre 2006-19:30)

Nessun commento:

Posta un commento