domenica 21 aprile 2013


Al VIA IL SEMINARIO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER I GIUDICI TRIBUTARI
con il Patrocinio del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria



     Caserta  (di  Ferdinando Terlizzi)  l’Associazione  Magistrati  Tributari - sezione regionale  Campania  e la  Università  Federico II  di Napoli, in  collaborazione con il Dipartimento di Giurisprudenza della Seconda Università degli studi di Napoli,   e con il Patrocinio del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria,   organizza un  seminario di formazione e aggiornamento per i giudici tributari.

     L’importante kermesse si terrà presso il  Centro Congressi  Federico II -  Aula Magna - Via Partenope, 36 Napoli i l prossimo  Venerdì 26 aprile 2013  con inizio alle ore 14,30. A  presiedere sarà  Mario Mercone,  Presidente della Commissione Tributaria Regionale di Napoli.
    
     Parteciperanno per un indirizzo di saluto:  Gaetano Santamaria Amato,  Presidente  della Commissione Provinciale di Napoli;  Antonio Buonajuto,  Presidente della Corte di  Appello  di Napoli;  Rosario Rusciano,  Pres. Sez. Reg. Campania;  Vincenzo Buonomo, Presidente Sez. Provinciale di  Avellino dell’Associazione Magistrati Tributari;  Daniela Gobbi,  Presidente  della Commissione Formazione CPGT;  Giuseppe Maria Cosentino, Presidente ff. Comm. Trib. Prov. Napoli;  Pasquale Menditto,  Segretario Sez. Prov. Caserta  dell’ Associazione Magistrati Tributari;  Maristella Caputo,  Segretario Sezione Provinciale di Salerno dell’Associazione Magistrati Tributari.



     Alla giornata inaugurale sarà ospite Lucio Di Nosse, Presidente della Sezione Fallimentare del Tribunale di Napoli, e Presidente di sezione della Commissione Tributaria di Caserta. Secondo alcune indiscrezioni trapelate – nonostante lo stretto riserbo – il Dr. Di Nosse dovrebbe essere il candidato ( all’unanimità ) per la Vice Presidenza Nazionale del Consiglio di Presidenza ( il CSM dei Tributaristi ) di Roma della magistratura tributaria. Carica attualmente ricoperta dall’Avv. Antonio Gravina che lascia per fine mandato.
    
     Introdurranno i lavori Ennio Attilio Sepe, Presidente Nazionale Associazione Magistrati Tributari; Raffaele Ceniccola,  Avvocato Generale della Corte di Cassazione e Responsabile  Area Culturale e Formazione dell’Associazione Magistrati Tributari.

     Nel pomeriggio seguiranno le relazioni, coordinate da Antonio Gravina,  Componente del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria di Roma. La prima prolusione sarà sul tema “Detrazione dell’Iva e deducibilità dei costi nelle operazioni inesistenti” a cura di Ennio Attilio Sepe. Seguirà la relazione di Stefano Fiorentino,  professore straordinario di Dirittto   Tributario dell’ Università degli Studi Salerno che parlerà sulla rilevanza probatoria processuale delle risultanze delle indagini finanziarie.

     Sarà poi la volta di  Massimo Scuffi,  Vice Presidente Naz. Associazione Magistrati Tributari che tratterà dell' abuso del diritto nell'imposta di registro. Prenderà poi la parola  Carminantonio Esposito,  Componente  della  Giunta Esecutiva Centrale dell’Associazione Magistrati Tributari  che illustrerà i rapporti tra il procuratore penale e il procuratore tributario. 

     Fabrizio Amatucci, professore ordinario di diritto tributario dell’Università di Napoli  illustrerà le  preclusioni probatorie e  il principio di non contestazione nel processo tributario.  Seguiranno  .Raffaele Ceniccola  con una prolusione sul giudicato interno e il giudizio di ottemperanza; Paola Coppola,   Professore  associato di diritto  tributario dell’Università di Napoli,  che parlerà sulla “prova  testimoniale scritta nel contenzioso tributario”; concluderà, prima del dibattito finale previsto per le ore 19,00,  Giorgio Fiorenza, Componente della Commissione Provinciale Giudici  Tributari, che illustrerà la “revisione catastale e la sua rilevanza fiscale”.     

Nessun commento:

Posta un commento