domenica 20 ottobre 2013

ANCORA UNA PROVA SULLA INNOCENZA DI EMILIO LAVORETANO

La prova del DNA ha dimostrato che il piccolo Giovanni è figlio di Emilio Lavoretano: crolla un'altra insinuazione MOLTO STRANA...

il Prof. Carmelo Lavorino con il giornalista Ferdinando Terlizzi presso la
libreria Mondadori di Caserta in occasione della presentazione del libro 
" Il delitto di un uomo normale" di Ferdinando Terlizzi chec trata il "caso" Tafuri 


La Difesa di Emilio LAVORETANO ha chiesto a Emilio di anticipare la prova del DNA per dimostrare al 100% che il piccolo Giovanni è suo figlio (ne eravamo sicuri al 100%): la prova ha dato il seguente risultato: PATERNITA' ATTRIBUITA.

Questo con buona pace del "supertestimone" e/o di chiunque abbia  insinuato che il  piccolo Giovanni non sia figlio della meravigliosa e splendida Katia Tondi, moglie seria, bella e fedelissima del sig. Emilio Lavoretano, marito sicuramente innocente. 







Nessun commento:

Posta un commento