sabato 18 gennaio 2014

da crime blog


Pedofilia: 384 preti ridotti allo stato laicale in 2 anni

Scritto da:  - 

I numeri della Santa Sede dopo le nuove norme volute da Papa Ratzinger.

Tra il 2011 e il 2012 sono stati 260 i religiosi ridotti allo stato laicale per loro richiesta o perché obbligati a farlo in quanto colpevoli di abusi sessuali. 384 in tutto i preti che hanno dovuto svestire l’abito talare in due anni.
Si tratta di numeri confermati dalla Sede Apostolica, diretta conseguenza delle nuove e più stringenti norme introdotte nel 2010 da papa Benedetto XVI.
Se ne parla diffusamente nel volume “Attività della Santa Sede 2012″ in cui si fa menzione anche del lavoro svolto dall’ufficio disciplinare della Congregazione per la dottrina della fede.
Ratzinger inoltre ha ottenuto durante gli anni del suo pontificato le dimissioni di circa 80 vescovi, una piccola minoranza dei quali ha lasciato per questioni di salute mentre la stragrande maggioranza ha dovuto abbandonare per non aver fatto il proprio dovere nei casi di abusisessuali in IrlandaUSA e Australia. O ancora per una cattiva gestione economica (in Italia, in Slovenia e Croazia) o per questioni dottrinali in aperto contrasto con la Santa Sede.
Papa Francesco intende seguire pedissequamente la via tracciata dal suo predecessore sul soglio di Pietro raccomandando alla Congregazione della dottrina della fede di continuare con decisione nella linea voluta da Benedetto XVI per quanto riguarda i casi di abusi sessuali scoperti in seno alla Chiesa.
© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

Nessun commento:

Posta un commento