domenica 22 marzo 2015

Lunedi 23  altra Sessione per il Corso in Diritto Tributario  presso L’Hotel Vanvitelli
EQUITALIA CONDANNATA PER LITE TEMERARIA
La sentenza che sarà commentata dal giudice Pasquale Menditto   è stata inviata alla Procura  della Corte dei Conti  per la valutazione del  danno Erariale –   Il Presidente Lucio Di Nosse parlerà del ricorso tributario.

_________________________________________________
Caserta – Oggi lunedì 23 marzo, con inizio alle ore 15,00 presso l’Hotel Vanvitelli di Caserta, avrà luogo una ulteriore sessione del Corso di specializzazione in Diritto Tributario, per la formazione e l’aggiornamento del difensore tributario. Dopo i saluti di rito di Pietro Raucci, presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti – che ha organizzato l’evento in collaborazione con l’Università e il Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria, introdurrà il dibattito Umberto D’Alò, vice presidente dell’ODCEC. Il moderatore Pasquale Menditto, coordinatore del corso, commenterà alcune sentenze ed in particolare quella emessa il sei febbraio 2015,dalla 49° Commissione Tributaria Regionale ( Presidente Francesco Serao, giudici – estensore -  Marilia Di Nardo, e Ferruccio Capalbo ) che ha condannato Equitalia Sud Spa,  per lite temeraria ( avente per oggetto imposizione di TARSU 2006) mandando poi la sentenza alla Procura della Corte dei Conti per la valutazione del danno erariale. Vi saranno poi le relazioni di Lucio Di Nosse, Componente il Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria; di Michele Buonauro, Giudice Tributario C.T.R. di Napoli e di Donato Lettieri, avvocato, ricercatore presso la Sun Dipartimento di Economia. Saranno affrontati argomenti sugli atti impugnabili della notifica, il ricorso ed il reclamo, e le relative prescrizioni.





                                                                               


Nessun commento:

Posta un commento