domenica 6 settembre 2015


  Attualità
Descrizione: http://www.francoabruzzo.it/images/smallcorner.gif
  •   

NAPOLI – Danneggiata l’auto di un cronista giudiziario. È la quarta volta in meno di due mesi che il giornalista viene preso di mira con atti vandalici.

Napoli, 6.9.2015 - L’auto del giornalista di cronaca giudiziaria del “Roma” Fabio Postiglione è stata danneggiata nella notte. Il lunotto posteriore è stato distrutto a colpi di bastone. È la quarta volta in meno di due mesi che il cronista viene preso di mira con atti vandalici. Un mese fa il suo nome è comparso nelle intercettazioni tra un boss e i suoi  familiari. Il capoclan diceva a chiare lettere che il “Roma” dava «fastidio». L’Ordine dei giornalisti della Campania, il Sindacato unitario giornalisti della Campania, i consiglieri nazionali campani della FNSI esprimono forte preoccupazione e chiedono alle forze dell’ordine di tenere alta l’attenzione su quanto sta accadendo. La  vicenda non può essere in alcun modo sottovalutata, la sicurezza del collega deve essere garantita in ogni modo. Ordine e Sindacato chiedono un incontro al Questore. Al collega tutta la solidarietà di Ordine e Sindacato: “#SiamoTuttiFabioPostiglione”.


Nessun commento:

Posta un commento