mercoledì 17 febbraio 2010

Mentre annuncio la premizione di mio padre Raffaele, per il raid motociclistico più lontano effettuato assieme al suo amico Ottolani su Guzzi

Nessun commento:

Posta un commento