sabato 7 marzo 2015

Lucio Di Nosse
Lunedì PRESSO IL CROWNE PLAZA HOTEL
CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO TRIBUTARIO
Pasquale Menditto 

Tavola Rotonda con i vertici della Giustizia Tributaria, della Guardia  di Finanza, dell’Ufficio  delle Entrate, dell’Ordine dei Commercialisti e della Facoltà di Economia  della Seconda Università. Sarà bandito un concorso per 500 posti di Magistrato Tributario


Caserta – Dopo l’inaugurazione dell’Anno Tributario, avvenuta l’altro  giorno presso l’Aula Magna dell’Università, con la relazione del Presidente della Commissione Tributaria Regionale Mario Mercone e l’intervento del rappresentante del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria,  Lucio Di Nosse (è imminente l’emanazione dei decreti delegati previsti dalla riforma tributaria, l’inaugurazione è occasione di dibattito, sulle tematiche più rilevanti di questa giurisdizione. In realtà, quella tributaria è forse l’unica giurisdizione che assicura tempi rapidi e certi per la definizione di controversie in materia fiscale). E dopo i saluti di  Pietro Raucci, Presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Caserta; di  Lucio Di Nosse, Componente Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria di Roma; di Manlio Ingrosso, Ordinario di diritto tributario Sun Napoli;  di Antonella Cantiello, Presidente dell’Associazione Magistrati Tributari di Caserta; di Pellegrino Eboli, Direttore Provinciale Agenzia delle Entrate di Caserta e di Mario Mercone, Primo Presidente della Commissione Tributaria Regionale,  si terrà una tavola rotonda. Il dibattito sul tema: ”Processo tributario e difensore tributario” sarà introdotto e moderato da Pasquale Menditto, presidente della Commissione del Processo Tributario dell’Ordine dei Commercialisti di  Caserta e componente il Collegio Sindacale del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria di Roma. Sulle relazioni dal tema: ”Natura e peculiarità del Processo Tributario; la figura del Difensore Tributario e sullo Statuto dei diritti del contribuente”,  interverranno: Lucio Di Nosse, Mario Mercone, Umberto D’Alò, Vice Presidente Ordine dei Commercialisti di Caserta; Eugenio Forgillo, Giudice Tributario C.T.R. di Napoli; Stanislao De Matteis, Giudice Tributario C.T.R. Napoli e  Vittorio Bovienzo, Giudice Tributario C.T.R. Napoli.  E’ stata confermata, inoltre, oltre alla concessione dei crediti formativi,  anche  l’imminente proclamazione di un concorso per 500 posti di magistrato tributario,  previsto per il prossimo ottobre,  per titoli,  riservato agli iscritti all’ordine dei commercialisti e degli avvocati.
















                                                                               


Nessun commento:

Posta un commento