sabato 11 luglio 2015

Accadde a Cori ( Latina) il 10 marzo del 1997

UN  DELITTO PASSIONALE CON SETTANTASETTE  COLTELLATE

 

 Ex maresciallo dei carabinieri scopre la figlia e il fidanzato riversi in un lago di sangue profondo almeno quanto le  coltellate ricevute. Assassinati due fidanzati lui 23 anni, lei 17 – Il giovane era di Caserta primo di sette fratelli viveva con  la madre separata-


I primi sospettati: un macellaio con un lungo coltello e un balordo

Un party con droga e sesso o un ménage à trois?


Un giallo nel giallo? Il padre di Elisa ha mentito?

Confessa: ”Sono io l’assassino”… poi ritratta”…


Tre capelli contro l’assassino Interrogato il parroco che conosce i segreti del delitto di Cori di C. P.



Nessun commento:

Posta un commento