lunedì 14 dicembre 2015

Presso l’I.T.E.S. Leonardo da Vinci di Santa Maria C.V dal 14 al 22 dicembre 2015  Settimana dello studente
“La scuola che vorrei”

Per la didattica alternativa sono previsti incontri con i rappresentanti della Polizia Ferroviaria per  “TRAIN TO BE COOL”,  e  CRONISTA PER UN GIORNO, con il giornalista  Ferdinando Terlizzi – Saranno premiati i vincitori dei concorsi “Un logo per l’Ite” e “Mi esprimo liberamente”.


Santa Maria Capua Vetere - Presso l’Istituto Tecnico Economico Statale “Leonardo da Vinci”, di Santa Maria C.V dal 14 al 22 dicembre 2015 si terrà la  Settimana dello studente dal titolo “La scuola che vorrei... la didattica alternativa”. L’iniziativa voluta e condivisa dai rappresentanti d’Istituto e dalla Dirigente Scolastica Prof.ssa Silvana Decato, vedrà impegnati tutti gli studenti dell’istituto in vari corsi per ampliare le proprie conoscenze, uscendo dagli schemi della didattica ordinaria, recuperando i più deboli e premiando i meritevoli. Saranno organizzati tornei sportivi di calcio, pallavolo, si organizzeranno laboratori musicali, teatrali ed artistici. Gli alunni ed i docenti parteciperanno ai convegni organizzati dalla collaboratrice  Prof.ssa Tiziana Chianese, con la Polizia Ferroviaria:  “TRAIN TO BE COOL”, nei giorni 15 e 16 dicembre, nel corso dei quali discuteranno della legalità e della sicurezza. Il 16 dicembre incontreranno il giornalista Ferdinando Terlizzi, (cronista giudiziario, autore del libro “Il Caso Tafuri”)  per capire quale è il modo migliore per entrare nel mondo della carta stampata, della tv e della radio. Come diventare giornalista è il sogno nel cassetto di tanti giovani: studiare l’attualità vicina e lontana, curiosare, chiedere capire il più possibile per poi spiegare agli altri ciò che si è compreso. Quella del giornalista è  una professione cui molti aspirano. Ma come ci si diventa? Quali scuole preparano alla professione e qual è il modo migliore per entrare nel mondo della carta stampata, della tv e della radio?  Nel corso del programma saranno effettuate uscite sul territorio per scoprire le bellezze di “Terra di Lavoro”. La settimana si concluderà con la premiazione dei vincitori dei Concorsi  “Un logo per l’Ite” e “Mi esprimo liberamente”.





Nessun commento:

Posta un commento