venerdì 20 maggio 2016


LUNEDI’ 23 MAGGIO  NELLA RUBRICA CRONACHE DAL PASSATO A CURA DI FERDINANDO TERLIZZI
POTRETE LEGGERE IN ESCLUSIVA 
SU CRONACHE DI CASERTA
IL  DELITTO DELLA CORTE




Il fatto accadde tra Cancello Arnone e Casal di Principe il 25 aprile 1952. La mattina una discussione per un carico di pozzolana. La sera la vendetta e il delitto. Mario Della Corte, Luigi Della Corte e Antonio Natale, accusati in concorso tra loro di aver ucciso, con un colpo di pistola diretto contro Antonio Bifulco (che scappando si rifugiò nel palazzo della vittima)  cagionato per  errore di identificazione la morte di Gennaro Caterino. La  Corte condannò Mario Della Corte ad anni 17 di reclusione; ad anni 10  Luigi e anni 6 (minima partecipazione) Antonio  Natale.




Nessun commento:

Posta un commento